magnifying glass search icon
Poster of Philadelphia

Philadelphia (1993)

Dove vederlo in streaming in

Abbonamento

Noleggio

Acquisto

Dove vederlo in streaming in

Abbonamento

Noleggio

Acquisto

Trama

In "Philadelphia", la promettente carriera legale di Andrew Beckett, brillante associato in uno dei più prestigiosi studi legali di Filadelfia, sembra destinata a una rapida ascesa. Impeccabile nel suo lavoro e rispettato dai colleghi, la vita di Andrew prende però una svolta inaspettata quando gli vengono diagnosticate delle inizioali manifestazioni di AIDS. In un clima di paura e pregiudizi che caratterizzava gli anni '90, il suo segreto più custodito - la sua omosessualità e la sua patologia - diventa un ostacolo insormontabile. Dopo una promozione apparentemente meritata, Andrew viene bruscamente licenziato per una presunta negligenza professionale, ma lui è convinto che dietro la facciata delle motivazioni ufficiali si nasconda la vera ragione del suo allontanamento: la scoperta della sua condizione da parte dei suoi datori di lavoro. Deciso a difendere la sua dignità e i suoi diritti, Andrew decide di intraprendere una battaglia legale per il riconoscimento delle ingiustizie subite. Per portare avanti la sua causa, si affida a Joe Miller, un avvocato di colore dalle idee molto lontane dalle sue, ma l'unico disposto ad accettare il caso. Tra difficoltà e preconcetti, i due uomini si troveranno uniti in un confronto legale e morale contro l'ignoranza e il pregiudizio, rivelando quanto sia arduo ma necessario lottare per la giustizia in un mondo segnato da intolleranza e discriminazione. "Philadelphia" non è solo un processo per rivendicare un torto subito, ma è anche una profonda riflessione sull'umanità, sull'emarginazione e sul coraggio di essere se stessi contro ogni avversità.