magnifying glass search icon
Poster of Water Lilies

Naissance des pieuvres (2007)

“Water Lilies”

Dove vederlo in streaming in

Abbonamento

Dove vederlo in streaming in

Abbonamento

Trama

Nell'effervescente estate dell'adolescenza, tre ragazze quindicenni si trovano inesorabilmente trascinate nel vortice dei turbamenti puberali, delle emozioni in tumulto e delle acque inesplorate dell'evolversi sessuale. Nel cuore pulsante di questa storia vi è Marie, eterea e riservata, il cui linguaggio è fatto più di silenzi che di parole; Anne, la sua amica dallo spirito impulsivo e dalla figura generosa, determinata a fare di François la meta del suo primo slancio amoroso; e infine Floriane, la capitana affascinante e misteriosa della squadra di nuoto sincronizzato, avvolta da una reputazione ambigua. Sarà la fresca cornice di una piscina locale, durante le vacanze estive, a far da palcoscenico alle loro vite. Qui, tra le coreografie acquatiche del nuoto sincronizzato, Marie si scopre inaspettatamente attratta dall'indifferenza magnetica di Floriane. Quel che ne segue è un delicato pas de deux di scambi e segreti condivisi, che sboccerà in un'amicizia fuori dall'ordinario, capace di intrecciare ulteriormente i fili già complessi del trio. Mentre ognuna delle ragazze sperimenta i propri inediti "primi volte", Marie si trova a dover districare la matassa intricata dei suoi sentimenti, in balia tra l'attrazione e l'amicizia. François, mosso dalle sue pulsioni, aggiunge un'ulteriore tessera al mosaico di relazioni che si fa sempre più denso. "Naissance des pieuvres" (in italiano "Il risveglio delle ninfee") è un'immersione nell'acuto passaggio dalla fanciullezza all'età adulta, un viaggio che mette in luce la bellezza cruda del fiorire sessuale e il complicato triangolo amoroso che si disegna sullo sfondo di un'estate baciata dal sole. Una storia che promette di avvolgere gli spettatori nella fluidità degli affetti adolescenti, nel delicato equilibrio tra desiderio e amicizia.